DJI Spark e Autopilot per la fotogrammetria

Lo Spark è il piccolo drone di casa DJI. Lo abbiamo utilizzato spesso per i nostri lavori di fotogrammetria e si è dimostrato un partner affidabile e brillante. La pecca è il fatto che non supporta la navigazione per way-point. Si è reso così necessaria l’adozione di app di terze parti che ci consentissero di fare fotogrammetria con il drone DJI Spark.

 

Settare l’intervallo di scatto tra una foto e la successiva in Autopilot

 

Abbiamo ampiamente parlato di come utilizzare l’app Autopilot per fare fotogrammetria, e quindi la gestione di tutti i settaggi necessari. Il problema però sembra essere che l’app di Hangar non faccia settare proprio l’intervallo di scatto tra una foto e la successiva. Questa pecca viene risolta con l’utilizzo dell’app gratuita DJI GO 4.

Il nostro Staff ha elaborato un video brevissimo per mostrarti come eseguire questa operazione. 

Supporto

strumentitopografici è un
marchio GEC Software S.r.l.

Azienda

Supporto

Prodotti

strumentitopografici è un marchio
GEC Software S.r.l.